approcci terapeutici

S

ono sempre rimasta stupita nel vedere con quale facilità le persone di ogni età ricorrono ai farmaci per risolvere anche quei problemi più comuni che potrebbero essere affrontati con un po’ di pazienza e un minimo di attenzione in più.
Il voler racchiudere ogni soluzione in una pillola sconosciuta proprio non mi andava giù; d’altra parte, la mia estrazione scientifica  non si sarebbe mai accontentata di un semplice “approccio magico” ma pretendeva qualcosa di concreto e dimostrabile.

C

osì lo studio della Naturopatia nelle sue varie sfaccettature e i suoi molteplici approcci mi ha fatto capire quanto la nostra società si sia dimenticata dell’importanza di ascoltare i messaggi del corpo, di come sia più efficace sostenerlo e rinforzarlo andando ad investigare sulla causa del problema invece di limitarsi a sopprimere i sintomi, debilitandolo, insomma di tutto quel patrimonio culturale che ha aiutato i nostri avi nella salvaguardia della salute.
Ho così compreso che, l’approccio olistico, è realmente efficace poichè stimola il nostro corpo a reagire alla malattia, rinforzandolo sia fisicamente e sia emotivamente essendo finalizzato al raggiungimento del benessere individuale visto nella sua interezza.

L’

olismo non considera la malattia solo da un punto di vista fisico ma come uno squilibrio che coinvolge anche la sfera mentale ed emozionale. Spesso, infatti, i sintomi che abbiamo sono messaggi che il nostro corpo ci invia per porre l’attenzione su uno specifico disagio che non riusciamo a gestire o affrontare pertanto la loro soppressione non aiuta il processo di guarigione ma sposta solo la manifestazione da un posto all’altro dell’organismo anche con possibili gravi conseguenze. La malattia diventa così un’opportunità, grazie ad idonee terapie di sostegno, per capire e risolvere il disagio eliminando contemporaneamente il problema fisico e mentale.

paola-beria-fitoterapia

LA FITOTERAPIA TRADIZIONALE

Da sempre gli uomini si sono curati con le piante, dalla preistoria, agli assiro-babilonesi, agli egizi, ai greci e così via, gli uomini si sono avvalsi della capacità curativa delle piante…

paola-beria-gemmoterapia

LA GEMMOTERAPIA

– La gemmoterapia è un ramo della fitoterapia che utilizza solo tessuti vegetali embrionali, come gemme o giovani germogli, per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere.

aromaterapia-01

AROMATERAPIA – GLI OLI ESSENZIALI

L’uso degli oli essenziali, o oli eterici, è antichissimo; sono prodotti naturali, oleosi, molto concentrati, ottenuti dall’estrazione di una parte…

auricoloterapia-01

AURICOLOTERAPIA

L’auricoloterapia è una disciplina terapeutica riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità volta alla cura ed al benessere attraverso la stimolazione del…

paola-beria-fiori-di-bach

FIORI DI BACH

I Fiori di Bach, riconosciuti dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), sono i preparati a base di principi vegetali studiati negli anni ’30 dal Dr. Edward Bach…

medicina-tradizionale-cinese-01

MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

– La medicina cinese è annoverata tra le medicine non convenzionali e si ritiene costituisca il più antico sistema medico conosciuto.
– La Medicina Tradizionale…

paola-beria-oligoelementi

OLIGOELEMENTI

Gli oligoelementi sono minerali indispensabili alla vita, sono presenti nell’organismo come “elementi traccia” cioè in minime quantità, come dal termine greco “oligos” che significa piccolo…

sale-di-schussler-01

SALI DI SCHUSSLER

I sali studiati dal Dott. Wilhelm Schüssler, un medico tedesco, sono 12 e sono a base di minerali che vengono diluiti e dinamizzati, come accade nel caso dei prodotti omeopatici…

terapia-cranio-sacrale-01

TERAPIA CRANIO SACRALE

È un approccio manuale, molto delicato e quindi non invasivo che utilizza una palpazione molto leggera con l’obiettivo di agire sugli squilibri del corpo che minano la salute dell’individuo…

Dott.ssa PAOLA BERIA – Naturopata
Esperta in Fitoterapia,  Auricoloterapia,  Fiori di Bach,
Percorso Naturopatico Funzionale

Paola Beria - Naturopata